La Politica della Qualità

Nella Politica per la Qualità è indicata la volontà del CON.CO.O.SA.  di osservare i propri obblighi per garantire:
- ai propri clienti prodotti sicuri, ottenuti nel rispetto dell’ambiente e della salvaguardia dei
  diritti dei lavoratori;
- ai propri associati servizi di accresciuta qualità.

Con l’impegno al miglioramento continuo l’Azienda persegue i propri obiettivi, definendoli e quantificandoli annualmente, relazionandoli ai processi di produzione ed alla qualità del prodotto.

L’attuazione della Politica per la Qualità è da verificarsi negli obiettivi scelti.

Il CDA, in qualità di rappresentante dei propri associati ha assunto posizioni chiare e precise in termini di:

QUALITA'

- applicazione della normativa cogente e volontaria, rispetto dei requisiti contrattuali
- attenzione focalizzata al cliente
- miglioramento continuo, motivazione e formazione del personale

PRODOTTO

adozione di metodi di produzione integrata (Disciplinare di Produzione Integrata), Residui di fitofarmaci < 30% Residuo Massimo Ammesso dalla legislazione cogente.
Ambiente
osservanza dei regolamenti vigenti in materia ambientale ed impegno ad attuare politiche e procedure finalizzate a ridurre l’impatto ambientale della propria attività.

OGM

il CON.CO.O.SA.  non produce e non commercializza materie prime derivate da organismi geneticamente modificati.
Comunicazione
impegno a divulgare, a tutte le parti interessate:
il Riesame della Direzione,
il risultato delle attività di monitoraggio,
l’evidenza delle attività di verifica presso gli associati, fornitori e sub-fornitori


ETICA

- richiesta ai propri associati e ai propri fornitori di condividere, rispettare e divulgare i requisiti di
responsabilità sociale  (Lavoro infantile, Lavoro obbligato, Salute e sicurezza, Libertà
di associazione e diritto alla contrattazione collettiva, Discriminazione, Procedure disciplinari,
Orario di lavoro, Remunerazione, Sistemi di gestione) per sottoscrizione del Codice di Condotta del
Consorzio;
- impegno a conformarsi alle leggi nazionali, ai documenti internazionali e quanto altro (norme,
direttive,....) di pertinenza per una corretta gestione della responsabilità sociale d’impresa
- promozione presso la propria struttura e lungo tutta la filiera di appartenenza di tutte le attività a
difesa dei diritti dei lavoratori, dal rispetto delle condizioni di sicurezza sui luoghi di lavoro al rifiuto
di tutti i comportamenti discriminatori verso lavoratori stranieri, dal diritto alla contrattazione
collettiva all’adeguatezza del salario;
- invito a tutti gli stakeholder* a segnalare casi di impiego di lavoro infantile e minorile direttamente
od indirettamente correlati all’attività del Consorzio, per attuare quanto stabilito relativamente al
lavoro infantile e minorile;
-soggetti che entrano in contatto con l’azienda, come: fornitori, clienti, lavoratori, comunità locali, Pubblica Amministrazione

Coinvolgimento del personale
Si invita tutto il personale a collaborare
- suggerendo metodi alternativi di esecuzione e gestione delle attività rispetto alla norma ISO9001:2008
- segnalando problemi (reclami anonimi, ricorso diretto all’organismo di certificazione) e fornendo indicazioni relative alla mancata applicazione di quanto sottoscritto nel codice di condotta.
Tutte le segnalazioni anonime rilevate nella cassetta allo scopo predisposta, saranno gestite solo ed esclusivamente dal responsabile qualità che sottoscriverà l’impegno alla riservatezza e alla tutela della privacy fino ad accertamenti avvenuti.